Da contorno a piatto unico: due ricette per una cena gustosa

Scritto da Pubblicato in Cucina
zucca gialla

Due piatti originali con le verdure, due contorni che possono diventare anche due piatti unici  per una cena gustosa.

ZUCCA  GIALLA  CON  OLIVE  E  CAPPERI

Si taglia la zucca a fette di circa un centimetro di spessore e si frigge in olio di semi.  A parte si fa soffriggere in olio d’oliva uno spicchio di aglio con un pezzetto di peperoncino. Quando l’aglio è imbiondito, si uniscono una manciata di capperi al sale lavati in acqua e strizzati e un bel po’ di olive bianche sott’olio tagliate a pezzetti.  Si fa insaporire il tutto e, a questo punto, si uniscono quattro, cinque pomodori ciliegino a pezzetti. Si fanno asciugare per un po’, unendo un po’ di sale. A questo punto, si uniscono le fette di zucca gialla già fritte, avendo cura di non farle rompere. Tocco finale: mezzo bicchiere di aceto. Fare evaporare un po’ e spegnere il gas. Si mangia fredda.

POLPETTE  DI  MELANZANE

Si mettono a bollire in acqua fredda  le melanzane intere, dopo aver tolto il picciolo. Sono cotte quando vi entra la forchetta facilmente. Si scolano e, quando sono fredde, si sbucciano, si tagliano a pezzi e si strizzano bene con le mani per eliminare l’acqua. A questo punto, si impasta la purea di melanzane  con pangrattato, un uovo crudo, parmigiano e pecorino grattugiati, peperoncino in polvere, foglie di menta tritate. Si formano con le mani delle polpette (se l’impasto risulta troppo morbido, si unisce altro pangrattato) e si passano prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Si friggono in olio di semi caldo. Si mettono sulle carta che assorbe l’olio in eccedenza, si mette un po’ di sale e si portano a tavola. In alternativa, si possono cucinare al forno. Si mettono le polpette in una teglia coperta di carta da forno , vi si mette sopra un filo d’olio d’oliva e, quando si forma una crosticina, sono pronte.

admin