Come preparare la cheesecake ai frutti di bosco

Come preparare la cheesecake ai frutti di bosco

14 Marzo 2020 Off Di Eleonora

Uno dei dessert più semplici, freschi e golosi è sicuramente la cheesecake. Questo dolce di origini anglosassoni è uno di quelli che più ha riscosso successo nel nostro Paese. Soprattutto nel periodo estivo conquista chiunque con la sua freschezza e soprattutto perché per la sua preparazione, che non richiede assolutamente l’accensione del forno! Questa cheesecake abbina la friabilità della base in biscotto, la morbida e profumata crema al limone e la freschezza dei frutti di bosco per un tripudio di sapori. Oltre ad essere buonissima si presenta inoltre in modo molto scenografico, perfetta per una cena con amici o con la vostra dolce metà. La ricetta di questo dolce è molto facile e veloce, è importante però prepararlo con un po’ di anticipo infatti ha bisogno di riposare minimo quattro ore in frigorifero in modo da assestarsi completamente. La scelta dei frutti di bosco è completamente personale, in questa versione useremo un mix di lamponi, more, ribes bianco e mirtilli.

Ingredienti per la cheesecake ai frutti di bosco (stampo da 24 cm)

Per la base:

  • 180 g biscotti secchi (tipo Digestive)
  • 100 g burro

Per la farcitura in crema:

  • 500 g ricotta
  • 250 g formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 100 g panna fresca liquida
  • 10 g gelatina in fogli
  • 150 g zucchero a velo
  • 1 scorza di limone non trattato

Per la copertura di frutta:

  • 550 g mix more, mirtilli e lamponi
  • 135 g ribes bianco
  • 70 g succo di limone
  • 100 g zucchero a velo
  • 280 g succo di cottura dei frutti di bosco
  • 35 g amido di mais

Come preparare la cheesecake ai frutti di bosco

Il primo passo da compiere per la preparazione della cheesecake ai frutti di bosco è quella ovviamente della preparazione della base. É necessario porre semplicemente i biscotti in un mixer e conservarli in una ciotola. A questo punto fate sciogliere lentamente il burro indicato e, una volta intiepidito, aggiungetelo al composto mescolando fino a farlo diventare omogeneo. Prendete uno stampo a cerniera da 24 cm, imburrato e foderato con carta forno, e disponete il composto di biscotti. Compattate e livellate il primo strato e riponetelo in frigo per almeno 30 minuti. A questo punto la base è già pronta, ed è necessario passare alla preparazione della farcitura. In primo luogo lasciate i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda fino a quando non diventeranno morbidi (circa 10 minuti). Lavate e asciugate il mix di frutti di bosco e ponetelo su un fuoco basso aggiungendo il succo filtrato del limone. A questo punto dovete solo versare anche lo zucchero a velo e lasciare cuocere per 5 minuti continuando a mescolare. Terminato il tempo di cottura ponete la frutta in un colino e conservate tutto il succo che si sarà formato. É arrivato il momento di svolgere l’ultimo passaggio della preparazione: in un pentolino ponete a scaldare la panna liquida e aggiungere la gelatina, precedentemente scolata e strizzata. Aiutandovi con una frusta fate sciogliere completamente il composto e fate raffreddare. A parte setacciate la ricotta in un colino e aggiungete il formaggio fresco, lo zucchero a velo e la scorza grattugiata del limone. Iniziate a mescolare e man mano aggiungete il composto di panna e gelatina che ormai si sarà intiepidito. Quando sarà diventata una crema omogenea prendete lo stampo con la base dal frigo e versatene metà sui biscotti. Livellate bene questo strato e farcite con il mix di frutti di bosco. Ricoprite a questo punto la frutta con la seconda parte di crema, livellate nuovamente lo strato e riponete di nuovo in frigorifero a riposare per almeno 2-3 ore. Ora non resta che il preparare il tocco finale: ponete in un pentolino 280 g del succo di cottura dei frutti di bosco con l’amido di mais indicato negli ingredienti. Mescolate con una frusta così da prevenire la formazione di eventuali grumi e lasciate addensare per circa 5 minuti. Una volta raffreddato versate questa salsa sulla superficie della cheesecake e ponete di nuovo in frigo per un’altra ora. Quando sarà ben soda potete terminare decorando il dolce con alcuni frutti di bosco.