Torta ai 4 formaggi: preparazione e cottura

Torta ai 4 formaggi: preparazione e cottura

25 Febbraio 2020 Off Di Eleonora

La torta ai quattro formaggi, non è un dolce, contrariamente a quanto si potrebbe erroneamente pensare, bensì è una torta rustica, saporita, ideale per aprire un pranzo o una cena o come patto unico.
La presenza dei formaggi la rende sicuramente una portata tale da poter costituire un pranzo o una cena.
La base composta da una pasta brisée, la rende morbida e fragrante al tempo stesso, sempre diversa, è possibile variare i formaggi che la compongono, a seconda del gusto personale.
La preparazione è alla portata di tutti, non sono richieste doti culinarie eccelse per poter realizzare la torta ai 4 formaggi.
Un piatto rustico, facile da preparare seguendo pochi e semplici passaggi per un pranzo o una cena sfiziosa con cui deliziare il palato di amici e parenti.

A seguire, i dettagli sulla preparazione e la cottura della torta ai 4 formaggi.

Torta ai 4 formaggi: modalità di preparazione

Chi si accinge nelle preparazione della torta ai 4 formaggi si chiederà da cosa sia opportuno partire? Ebbene dall’ingrediente principali che sono, appunto, i formaggi
Se si sceglie di inserire nella torta come formaggi la besciamella, la stessa potrà essere acquistata già confezionata, altrimenti andrà preparata al fine di farla raffreddare ed introdurre nella torta.
Quanto al parmigiano, bisognerà grattugiarlo, altresì nel caso dell’impiego dell’Emmenthal, quest’ultimo andrà inserito in piccoli cubetti mentre lo stracchino messo a tocchetti.
Conclusa la preparazione dei formaggi, si passa al secondo ingrediente d’obbligo e tipico della torta ai 4 formaggi: i wurstel, questi ultimi andranno tagliati e mescolati allo stracchino.
Si passa, dunque, alla pasta brisée, ora a meno che non si decida di preparala in casa, ma questo richiederebbe tempo e doti culinarie di un certo spessore, si consiglia di acquistare un rotolo di pasta brisée già preconfezionato da inserire in una tortiera a mani.
Coperta la tortiera con la pasta, è necessario ai fini di una buona cottura e crescita della torta, prendere una forchetta e creare tanti fori sul fondo della pasta brisée, in modo da permettere una cottura omogenea.
Conclusa questa operazione, si è giunti al momenti di versare all’interno della tortiera contenente la pasta brisée i formaggi precedentemente preparati insieme ai wurstel ed amalgamati insieme,creando diversi strati a piacimento da cui dipenderà l’altezza della torta.
Infine, non deve mancare un tocco abbondante di parmigiano per essere pronti per infornare.

Torta ai 4 formaggi: modalità di cottura

Una volta conclusa la fase di preparazione della torta ai 4 formaggi, la stessa andrà infornata, in un forno precedentemente riscaldato a temperatura costante di 180°C per un tempo che oscilla tra i 25 e i 30 minuti all’incirca.
Un consiglio utile nella cottura della torta ai 4 formaggi è impiegare un foglio di carta alluminio sulla superficie della stessa per evitare che la stessa cominci a scurirsi troppo in superficie e bruciarsi.
Il foglio di alluminio va eliminato all’incirca a 10 minuti dalla cottura finale della torta per consentire una cottura omogenea del rustico, in modo da rendere la superficie fragrante al palato, sciogliendosi il parmigiano si crea una crosta saporita e saporita che rende speciale e caratteristica questa torta.
Trascorso il tempo di cottura, la torta ai 4 formaggi va lasciata raffreddare per 10-15 minuti, servita e mangiata calda per un gusto più intenso.
La torta ai 4 formaggi può essere conservata per un periodo massimo 3 -4 giorni, assolutamente in frigorifero, data la presenza dei formaggi, ma ai fini di un miglior gusto si consiglia di servirla sempre calda riscaldandola in microonde per permettere ai formaggi di fondersi e sprigionare tutto il loro sapore.