5 migliori giochi per PC nel 2020

5 migliori giochi per PC nel 2020

13 Luglio 2020 Off Di Eleonora

Ecco i cinque migliori giochi per PC da giocare nel 2020, grandi ritorni, remake e novità assolute tutte da giocare.

Doom Eternal

Doom Eternal è il seguito di Doom (2016) ed è un reboot dello storico Doom, pubblicato nel 1993, che ha segnato la storia degli sparatutto in prima persona.

Doom Eternal riprende gli eventi del capitolo precedente, il Doom distribuito nel 2016 sempre da Bethesda, e si ambienta due anni dopo gli eventi di quest’ultimo.

Come negli altri capitoli della serie il giocatore vestirà i panni del Doom Slayer (o Doomguy) e dovrà affrontare delle forze oscure e infernali che stanno cercando di invadere la Terra. Ad aggravare la situazione ci sono gli interessi di un’infida corporazione, la Union Aerospace.

Anche in questo caso, come nel Doom precedente, il gameplay è molto frenetico, le munizioni e la salute si ottengono sconfiggendo i nemici e si ha a disposizione un vero e proprio arsenale di armi. Tra queste spiccano senza dubbio le armi da mischia come la motosega o la lama retrattile sul braccio del Doomguy. Il titolo è stato pubblicato a marzo 2020 ed è disponibile per PC, Playstation 4, Xbox One, Switch e Google Stadia.

Resident Evil 3

Anche in questo caso parliamo di una serie che prospera da anni nel mercato videoludico. Resident Evil 3 è il remake di Resident Evil 3: Nemesis, titolo prodotto da Capcom nel 1999. Dopo la riuscita del remake di Resident Evil 2, Capcom ha deciso di regalare a tutti gli appassionati questo nuovo titolo. Il videogioco è un survival horror in prima persona in cui il giocatore vestirà i panni di Jill Valentine, membro della squadra tattica S.T.A.R.S.

Oltre ai classici zombie e cani zombie, in questo terzo capitolo della serie, l’antagonista per eccellenza è sicuramente il Nemesis, il cui intento è quello di eliminare la S.T.A.R.S.

Il gioco si ambienta nell’ormai celebre città di Raccoon City, e la storia precede gli eventi narrati in Resident Evil 2. Il gameplay prevede diversi scontri con il Nemesis, e il giocatore può utilizzare un unico personaggio, Jill, appunto. Grazie all’accuratezza della grafica e del comparto audio, questo remake regala un’esperienza unica. Il titolo è stato rilasciato ad aprile 2020 per PC, Playstation 4 e Xbox One.

Call of Duty: Warzone

Continuiamo la nostra lista dei migliori giochi per PC, con un titolo appartenente a un’altra serie ormai celebre. Stiamo parlando di Call of Duty: Warzone, anche in questo caso si tratta di uno sparattutto in prima persona.

Warzone, sulla scia di altri titoli usciti in questi anni, introduce come modalità di gioco la battaglia reale. In questa modalità, il giocatore deve riuscire a sopravvivere più a lungo di tutti gli altri. Rispetto ad altri battle royale, se il giocatore viene ucciso in battaglia, ha ancora una possibilità di ritornare in gioco, per farlo però deve vincere le sfide uno contro uno che gli vengono proposte nel Gulag. COD: Warzone è uscito a marzo 2020 per PC, Xbox One e Playstation 4.

Borderlands 3

Il nuovo titolo prodotto dalla 2K Games è il quarto capitolo della saga, e segue Borderlands: The Pre-Sequel, uscito nel 2014.

Borderlands 3 si ambienta dopo sette anni dalla distruzione della Hyperion, come nei capitoli precedenti, anche in questo caso il giocatore ha a disposizione 4 personaggi, i cacciatori della Cripta. I personaggi introdotti in questo capitolo sono tutti delle new entry, ma nel gioco abbiamo anche il ritorno di nomi ormai noti agli appassionati della serie come ad esempio Lilith e Mordecai.

Anche in Borderlands 3 si ha la possibilità di giocare in giocatore singolo o con un amico in modalità cooperativa. Rispetto ai precedenti capitoli il titolo ha uno stile di gioco molto più open world che permette una maggiore esplorazione non solo di Pandora, ma anche di altri pianeti.

Half-Life: Alyx

La storia di Half-Life: Alyx segue gli eventi che accaddero cinque anni prima di quelli di Half-Life 2. Questo titolo è stato sviluppato da Valve, in esclusiva per essere giocato in realtà virtuale.

Come negli altri capitoli nel gameplay di questo sparatutto in prima persona si alternano fasi di azione, esplorazione, e momenti in cui si devono risolvere puzzle.

Il titolo ha fatto il suo debutto a marzo 2020 ed è disponibile per PC, sia Windows che Linux, su Steam.