Quanto guadagnano gli streamer più famosi di Fortnite

Quanto guadagnano gli streamer più famosi di Fortnite

22 Luglio 2020 Off Di Eleonora

Fortnite il popolare videogioco battle è diventato uno dei videogiochi più famosi al mondo ,e non è un prodotto redditizio solo per i suoi creatori ma è fonte di notevoli guadagni per chi ci gioca e in diretta condivide i propri video per una platea che risulta esser di carattere mondiale. Chi fa questo di lavoro spende la maggior parte della propria giornata a giocare al videogioco e riesce a raggiungere notevoli guadagni. Ma prima partiamo dal presupposto che per guadagnare attraverso questo meccanismo bisogna fare dirette di alta qualità e riuscire ad appassionare il pubblico, non è un lavoro per tutti, non basta avere la piattaforma da gioco e fare dei video ce un lavoro dietro per trovare i giusti meccanismi e fare in modo che tutto vada per il verso giusto e iniziare ad avere innumerevoli guadagni. Ma prima di tutto vediamo che tipo di gioco è fortnite. È una piattaforma di gioco che permette al giocatore di avere una sorta di battle in diretta con gli altri avversari e chi riesce ad abbattere più nemici conquistando più punti riesce a vincere. Poi ci sono le battle a squadre che sono più appariscenti e risulta più appetibili per il pubblico che guarda questo tipo di dirette.

QUANTO PUÒ ARRIVARE A GUADAGNARE UNO STREAMER

Uno streamer che gioca in diretta a fortnite, sto parlando dei più famosi al mondo, possono arrivate a guadagnare anche 10 milioni l’anno. Arrivare a queste cifre non è facile bisogna avere un’attrezzatura innovativa e fare dirette di qualità, insomma bisogna saper giocare ed essere brani nel gioco. Inoltre per essere guardati dal pubblico e avere molte visualizzazioni durante le partite bisogna saper relazionarsi con il pubblico effettuando sfide da superare e coinvolgendo il pubblico in ciò che si fa. Essere divertenti e fare delle battute, fare ridere il pubblico è un’altra qualità fondamentale per poter sfondare in questo mondo e riuscire a raggiungere guadagni molto alti e inarrivabili dai comuni mortali. A tutto ciò bisogna aggiungere una sana dose di autocritica e saper resistere alle critiche che il pubblico sicuramente muove nei confronti di che fa questo lavoro. Certamente uno streamer di questo gioco è bersaglio di critiche e vezzeggiato continuamente da chi considera tutto quello uno spreco per questo chi vuole avventurarsi in un’impresa così ardua deve avere una testa dura e andare dritto per la propria strada senza esitare minimamente.

STRUMENTI CHE GLI STREAMER FAMOSI UTILIZZANO

Gli streamer famosi spesso hanno un attrezzatura imponente dietro ciò che fanno :

  • Una telecamera professionale che riprende in modo per getto la faccio e un’altra che riprende ciò che di fa a video, la qualità deve serre ottimale quindi serve una connessione internet molto veloce per non incorrere in stacchi improvvisi e una visione un po’ offuscata ;
  • C’è bisogno di una troupe almeno delle persone che riprendono ciò che lo streamer fa ;
  • Bisogna una volta raggiunta la notorietà sapere cosa fare e riuscire ad inserire nelle proprie dirette delle pubblicità che sono la principale fonte di guadagno per chi fa questo per lavoro.

Quindi uno streamer molto famoso può arrivare a guadagnare oltre un milione e il suo guadagno principale sono le pubblicità e le sponsorizzazioni che riesce ad ottenere.
Per fare tutto questo serve una forte immedesimazione nel personaggio, bisogna creare un personaggio oltre se stesso che rispecchi il mondo del web. Bisogna aver una buona dimestichezza con gli apparati tecnologici e saper stare davanti ad una telecamera con naturalezza e senza sembrare finto e contorto. Solo pochi riescono a raggiungere un guadagno così alto e questi sono i primi che hanno iniziato a fare questo per lavoro e chi fa questo con molta qualità e abnegazione.
Certo si può arrivare a guadagnare oltre 1 milione di euro ma la strada è lunga e ardua, e bisogna avere soprattutto per la fase iniziale tanta pazienza e consapevolezza che i guadagni arriveranno in seguito e saranno molti.