Investire a Dubai, questo è il momento giusto, ecco perché

Investire a Dubai, questo è il momento giusto, ecco perché

14 Settembre 2021 Off Di Silvia

Ultimamente, gli orizzonti del mercato immobiliare si sono ampliati parecchio e, infatti, quando si parla di investire in una città diversa dalla propria, ci si può addirittura spingere in altri paesi come, ad esempio, gli Emirati Arabi Uniti.

Una delle mete che attira più turisti e, con questi, anche uomini e donne d’affari alla ricerca di occasioni è sicuramente la capitale degli Emirati Arabi Uniti: qui, negli ultimi anni si sono trasferiti molti europei che hanno incominciato ad investire a Dubai.

La suggestività della città è sicuramente un elemento di grande attrattiva per gli investitori, ma non solo, infatti, il tutto è coadiuvato dalla posizione strategica in cui si trova, la città infatti è tra Europa, Asia ed Africa, dalla valuta stabile e dall’assenza di tasse.

In questa città le occasioni non mancano e, se si ha la possibilità in termini pecuniari, investire a Dubai in immobili potrebbe rivelarsi davvero redditizio: sono numerose le agenzie immobiliari che offrono condizioni favorevoli, tra le tante, è possibile trovare molte opportunità di investire in immobili su investireadubai.com portale che si propone come punto di riferimento del mercato immobiliare di questa città.

Perché investire a Dubai: la floridità del mercato immobiliare

L’economia di Dubai ha delle caratteristiche vincenti, infatti, è emerso che il 70% di essa derivi dai settori che prescindono dal petrolio e dai suoi derivati, i cosiddetti “non-oil”.

Questo, sebbene possa sembrare poco rilevante, invece, è un dato importante poiché l’economia è meno soggetta ad oscillazioni dovute alle variazioni del prezzo del petrolio.

Inoltre, l’economia di Dubai è fondata su tre settori in particolare: vendita all’ingrosso di beni, quello logistico ed il turismo.

Quest’ultimo in particolare rappresenta una delle motivazioni per cui sia molto opportuno investire in ambito immobiliare nell’Emirato e, nello specifico, nel Real Estate, poiché è stato registrato un significativo incremento nel settore relativo al turismo a cinque stelle, aspetto che sta portando Dubai ad essere sempre più ricercata da turisti facoltosi.

Quando si decide di investire a Dubai è importante tenere conto di un ulteriore aspetto: la tutela del capitale.

Quest’ultimo, infatti, è protetto direttamente dal governo che ha dato vita a diverse agenzie che hanno l’obbligo di tutelare un investitore straniero, le principali sono RERA (Real Estate Regulatory Agency) ed Escrow Account.

L’importanza di investire nel settore immobiliare

Investire in questo settore si rivela una scelta adatta a chi desidera creare per sé un reddito passivo, ovvero derivato da guadagni che non sono provenienti da un rapporto lavorativo diretto.

Se l’investitore possiede già una casa di sua proprietà, l’investimento di una somma di denaro in un immobile che successivamente potrebbe affittare a terzi, gli garantirebbe delle entrate fisse ogni mese, dunque, il guadagno sarebbe semplice e costante.

Inoltre, in una città ricca come Dubai, la cifra dell’affitto può sfiorare numeri da capogiro senza alcun problema: la clientela luxury sarà disposta a pagarli.

È da considerare anche che investire a Dubai nel settore immobiliare presenta un rischio minimo se paragonato, ad esempio, a quello della borsa.

Perché è il momento giusto per investire a Dubai

La città e l’economia sono in forte sviluppo e gli immobili oggi hanno un ottimo prezzo di acquisto, inoltre, potranno sicuramente essere rivenduti ad un prezzo maggiorato tra qualche anno garantendo, dunque, un ulteriore guadagno.

Se si prendono in considerazione i prezzi per metro quadro in città come Londra o New York, la capitale degli Emirati Arabi Uniti è più economica e sarà in grado di fornire un guadagno maggiore in futuro.

Inoltre, per quanto riguarda Dubai, è necessario mettere in conto che le case sono nuove di zecca, estremamente tecnologiche, arredate con il giusto design e in un contesto di estremo lusso, sono in grado, quindi, di rispondere a tutte le necessità di una clientela che ricerca lo sfarzo che, di conseguenza, sarà disposta a pagare cifre esorbitanti per un alloggio.