Lead generation su Facebook: ecco come farla

Lead generation su Facebook: ecco come farla

26 Novembre 2020 Off Di Eleonora

Lead generation: di cosa si tratta

Avere una pagina Facebook di successo e che possa vantare un numero più alto possibile di contatti in modo tale da poter aumentare, di conseguenza, le vendite.
Si definisce lead generation un’operazione di marketing che ha come obbiettivo quello di generare un bacino di potenziali clienti interessati ad un particolare prodotto, un brand o un’azienda.

E’ quindi evidente quanto puntare sulla lead generation possa rivelarsi un’operazione vincente, in grado di migliorare di gran lunga gli introiti delle aziende che decidono di intraprendere questo percorso.

Come fare

Facebook è, senza ombra di dubbio il social network più famoso e utilizzato al mondo ed è proprio per questo motivo che numerosissime aziende scelgono di pubblicizzare i propri prodotti proprio tramite questa piattaforma.
Attirare più utenti sulla propria pagina Facebook è fondamentale per la riuscita di una buona strategia di marketing, ma come fare?
Esistono tool specifici attraverso i quali agii utenti è data la possibilità di fornire i propri dati in cambio di qualcosa.

Vantaggi

Selezionare in modo produttivo i potenziali clienti è possibile e sicuramente vantaggioso; questo dipende dal fatto che Facebook, a differenza di altri social, permette un interazione più personale e diretta tra persone. Altra prerogativa di Facebook è quella di poter comunicare sia tramite video e/o foto che tramite semplici post, link e gif, dando la possibilità di variare il metodo comunicativo.

Decidere di fare lead generation tramite Facebook permette di rivolgersi ad una determinata categoria di persone; questo permette di rivolgersi solo alle persone che potrebbero essere interessate al prodotto. Parlare direttamente ai potenziali clienti è un aspetto da non sottovalutare e che è in grado di massimizzare gli obbiettivi dell’azienda.

Facebook Lead ads

Si tratta di una specifica piattaforma di annunci a pagamento: un tool specifico alla portata di tutti.
Il principale punto di forza di questa piattaforma sta nella semplicità di utilizzo; l’unico requisito richiesto è, infatti, quello di possedere una pagina di tipo aziendale.
In pochi e semplicissimi passaggi, dunque, sarà possibile organizzare il proprio piano marketing tramite il quale costruire una vera e propria rete di contatti utili al proprio business.

Conoscere il proprio pubblico

Raccogliendo dati specifici sarà quindi possibile costruirsi il proprio personale bacino di utenza calcolato e selezionato in modo tale che possa essere interessato al prodotto che proponiamo.
Proporre un dato articolo ad un pubblico vasto e casuale, infatti, potrebbe rivelarsi controproducente e non portare nessun vantaggio alla nostra attività. al contrario, sapere esattamente qual è il target che fa al caso nostra ci permetterà di mettere in atto una strategia di marketing progettata e studiata solo per i potenziali clienti, evitando dispersioni e diversificazione.

Si tratta, in definitiva, di riuscire a raccogliere dati in modo da capire se chi abbiamo di fronte può rientrare nella nostra rete di potenziali clienti così da garantire un aumento serio e reale dell’interesse riguardante il prodotto in questione.
Una lead generation ben fatta e ben strutturata sarà in grado di aumentare in modo notevole le vendite, sfruttando al massimo le grandissime potenzialità che il mondo del web ci mette a disposizione.
E’ indubbio, infatti che internet permette ad una qualsiasi azienda di poter raggiungere un numero davvero impressionante di potenziali clienti, abbattendo ogni confine fisico e potendo contare sul fatto che, oggi come oggi, tutti usano i social network.