Cosa si intende per strategie di una SEO agency?

Cosa si intende per strategie di una SEO agency?

24 Novembre 2014 Off Di DC

Dinanzi alla richiesta, da parte di un cliente, di migliorare il posizionamento di un sito web all’interno dei motori di ricerca, è assolutamente corretto parlare di “strategie” piuttosto che di tecniche o di mere esecuzioni di carattere informatico.

Perché “strategie” SEO?

Ogni singolo intervento SEO, d’altronde, è diverso dagli altri: i fattori che influiscono sul posizionamento di un sito all’interno dei motori di ricerca sono molteplici, ed a questo bisogna aggiungere anche altri aspetti altrettanto rilevanti, come ad esempio il livello di concorrenza, le diverse keyword sulle quali il posizionamento può essere impostato, gli obiettivi del cliente: in alcune occasioni, ad esempio, può essere preferibile eseguire un’ottimizzazione SEO a livello locale, come può essere il caso, ad esempio, di un “hotel a Roma”, aziende che commerciano a livello nazionale, al contrario, saranno certamente interessate ad un posizionamento SEO di carattere più generale.

Insomma, gli interventi di ottimizzazione SEO di un sito web non hanno affatto carattere univoco; l’attività di SEO, d’altronde, non è una sorta di “trucco” o di “segreto” informatico, ma comprende una gamma di interventi di carattere tecnico, redazionale e strutturale molto variegati, ma comunque accomunati da un progetto ben preciso, da una strategia appunto.

Le operazioni preliminari di un’agenzia SEO

professionisti seoIl lavoro di un’agenzia SEO, dunque, deve necessariamente iniziare con delle accurate analisi: anzitutto, infatti, i professionisti devono valutare il livello di concorrenza presente all’interno della rete e devono analizzare i siti web dei principali competitor, dopodiché gli studi preliminari si sposteranno all’interno del sito web da ottimizzare.

L’esperienza tecnica consentirà ai professionisti della SEO agency, in questa fase, di individuare subito gli aspetti del sito web che si rivelano maggiormente critici e che necessitano, quindi, di interventi migliorativi mirati.
La strategia SEO, ad ogni modo, può certamente essere modificata in itinere, anzi è sicuramente positivo che l’agenzia SEO esegua delle piccole ma significative modifiche sulla base delle sue attività di monitoraggio, assolutamente indispensabili.

L’ottimizzazione SEO: offsite ed onsite

Dal punto di vista pratico, la strategia SEO si concretizza fondamentalmente in due ambiti differenti, ovvero nell’ottimizzazione SEO offsite ed in quella onsite.
Gli interventi di SEO offsite abbracciano una serie di attività informatiche esterne al sito, come ad esempio la cosiddetta Link Building, mentre quelli di SEO onsite riguardano direttamente il sito medesimo, dunque i vari interventi di ottimizzazione a livello di codice, di contenuti e di altri aspetti tecnici.
Oltre a tutte le attività tradizionali, ovviamente, un’agenzia SEO è in grado di mettere in atto una serie di tecniche avanzate molto accurate, legate più all’esperienza che alla conoscenza teorica, le quali possono certamente rendere il risultato finale ancor più pregevole.

Una strategia SEO progettata con oculatezza e realizzata con abilità ed esperienza tecnica può certamente offrire al cliente, entro dei tempi “fisiologici”, dei risultati importanti e duraturi, i quali possono certamente tradursi in un tangibile ritorno in termini di business.